Furto in casa come superare il trauma

Introduzione al percorso “Cosa succede a livello psicologico dopo un furto” in collaborazione con la psicologa Nicole Anna Adami, e relative soluzioni sistemi di sicurezza da adottare in casa. ENTRIAMO NELLA CONSAPEVOLEZZA DEL PROBLEMA Trascrizione del video. Il furto in abitazione, come il borseggio e lo scippo, verso persone molto sensibili o in presenza di persone particolarmente vulnerabili come bambini, donne, anziani può comportare gravi conseguenze come il disturbo post traumatico da stress ed altri problemi come insonnia, disturbo ossessivo compulsivo, ansia e depressione, attacchi di panico ed iper vigilanza, rabbia ed irritabilità, perdita dell’appetito, che nei casi più gravi si risolvono con una consulenza psicologica presso uno psicologo o psicoterapeuta, in molti casi anche sottoponendosi a terapie familiari e di gruppo. Il furto in abitazione, furto con destrezza, ovvero l’abilità e l’intercettazione delle condizioni ideali affinché i ladri entrino in casa per mezzo di un’intrusione senza scasso o con scasso, ed il furto con strappo, borseggio e scippi, quando non coinvolgono una sola vittima, portano con sé molteplici traumi molto gravi che si espandono alla cerchia di familiari e conoscenti; l’aggravarsi di questa situazione pericolosamente vorticosa e ingestibile fa diventare l’evento un’esperienza molto dolorosa in famiglia. Ecco che sarà opportuno l’intervento dello psicologo, soprattutto di supporto ai bambini, ad anziani e donne; sedute di terapie psicologiche nell’adolescenza saranno necessarie a fronte di forti traumi da stress post traumatico non superati. Di fatto sono registrati casi nei quali i figli, in età pre-adolescenziale, dormono ancora con i genitori o chiedono di essere accompagnati ad espletare le proprie funzioni fisiologiche durante la notte. È sconvolgente quanto siano intensi gli effetti psicologici di un furto. Con la buona volontà e l’impegno nel risolvere questo duro momento, un bravo psicologo e le persone a voi care, potranno consigliarvi di tornare ad affrontare la routine, ritrovando così in sé stessi una forte auto motivazione, mantenendo un atteggiamento che porta a cercare continuamente il dialogo e il confronto con persone per superare il trauma. A seguito di un furto in abitazione occorre parlare con i bambini del problema, perché sono consapevoli che la loro idea di vivere una casa sicura è stata SBRICIOLATA, la casa dovrà tornare ad essere la loro FORTEZZA; ecco che affrontare con coraggio le proprie paure e provvedere, laddove è possibile, ad un piano di prevenzione di furto in casa, con sistemi di sicurezza e serrature anti effrazione sarà necessario, sarà fondamentale. Se si è vittima di un furto in casa, sarà necessario eseguire al più presto la denuncia alle forze dell’ordine, la denuncia trasformerà le vittime da passive ad attive, anche sé è presente nella mente della gran parte della gente un forte paradigma, ovvero che i ladri non verranno mai ‘beccati’ oppure ‘Ma tanto, se vogliono, entrano lo stesso’. Per prevenire spiacevoli e gravi conseguenze psicologiche dopo un furto, senza convivere a vita con uno STRAZIANTE SENSO DI COLPA, è fondamentale AGIRE PRIMA, non all’ultimo momento, sentendosi degli stupidi, andando a comprare il primo block serratura che capita, correndo con l’affanno, nel primo negozio vicino a casa, delegando un operaio tuttofare al montaggio. La sicurezza della vostra casa va affidata soltanto alla competenza di uno specialista. Note sui diritti della proprietà intellettuale https://blindax.it — Montaggio realizzato da Michele Bortolotti con MOVAVI (con licenza) Le immagini del filmato, acquistate in licenza, sono coperte da diritti di 123RF https://it.123rf.com/ L’utilizzo non autorizzato di contenuti di copywriting testuali, le immagini e la riproduzione di questo video, anche parzialmente, dalla concorrenza, per operazioni commerciali e di marketing sarà perseguibile per legge in quanto furto della proprietà intellettuale. Blindax è un marchio registrato. © Copywriting 2020 Michele Bortolotti

Serratura Bloccata come fare

Vuoi sapere come ho fatto a risolvere il problema della serratura della porta blindata bloccata? Vuoi anche tu risparmiare centinaia di euro di pronto intervento aggressivo delle prime posizioni internet? Se sei di Mestre, Padova, Treviso o Vicenza altri clienti tuoi concittadini possono essere stati serviti da me. Innanzitutto non agitarti, leggi tutto ciò che segue, ti farò risparmiare centinaia di euro di pronto intervento 24 ore negli annunci delle prime posizioni su internet! Se sei atterrato su questa pagina è perché stai cercando la soluzione per la tua serratura, che di certo o si è già bloccata oppure gira davvero male… ecco cosa accade quando non si è mai stati informati sulla prevenzione e sulla manutenzione: arrivare nel panico più totale a leggere questa pagina! Te lo ripeto: le due parole magiche che ti salveranno da questo problema e che ti accompagneranno in tutto il sito, saranno prevenzione e manutenzione. Ti capisco, sappi che si può risolvere velocemente, però resta con me e leggi queste poche righe qui sotto. Cosa ci guadagno io, ti starai chiedendo, a leggere quello che segue e a seguire i tuoi consigli ? È facile: risolverai l’imprevisto di una serratura bloccata o di una chiave incastrata, una chiave rotta nella serratura o che gira male, senza problemi né complicazioni. La prima cosa da NON fare (non da fare, come si dice solitamente) è quella di rivolgersi a negozi generalisti, nella speranza che sappiamo davvero gestire il tuo problema efficientemente. Adesso ti spiego bene il perché… …perché avere un problema alla serratura di casa è un tipo di problema specifico e occorre affidarsi ad un professionista specializzato nel settore; ti faccio un esempio; anzi una domanda: ti faresti mai curare una carie da un igienista dentale? Ma certo che no!  L’igienista dentale, lavora a fianco del dentista e nello stesso studio, ma si occupano di due distinte specializzazioni; quindi due competenze dello stesso ramo, ma comunque diverse. Adesso ti faccio ti faccio degli esempi, semplici e intuitivi, per farti comprendere al volo di cosa intendo: Il meccanico mette mano al motore, l’elettrauto alla sola parte elettronica del veicolo. Questo perché ogni settore necessita di una vasta conoscenza di tutti i processi che compongono nell’insieme un sistema; quindi voglio arrivare a consigliarti di rivolgerti ad un tecnico serraturiere, perché conosce tutte le serrature esistenti e i processi ad esse collegati.chi vende chiavi o vende serrature conoscerà i codici di vendita di ciascuna, conoscerà le misure, conoscerà i vari marchi, ma non sarà padrone di tutti i processi che occorrono ad una installazione di successo, che avviene applicando tutte le necessarie modifiche del caso ed ad hoc per ciascun sistema di chiusura. Secondo e non secondario lo specialista vanta di grande esperienza nel trovare la giusta combinazione dei migliori prodotti presenti nel mercato, richiedendo particolari personalizzazioni ai produttori al fine di aumentare il valore del nuovo impianto e di allungare i tempi della garanzia sull’impianto. P.s. piccola pillola sull’argomento garanzie: la garanzia dei veri specialisti non è di prodotto (un anno), come viene solitamente riferito dai commercianti generalisti, non è di due anni e due mesi come invece sostengono gli artigiani generalisti, ma sono delle garanzie forti, più lunghe e proprietarie dell’esperto del settore. Sto parlando del tecnico iper specializzato nella nicchia delle serrature di sicurezza e dei cilindri europei, perché solo lo specialista sarà stato in grado di selezionare quei prodotti e quei servizi che tolgono ogni timore al cliente finale, che desidera: Essere informato Vuole un servizio affidabile  Vuole un’assistenza efficiente Vuole preservare un’estetica e un decoro dell’impianto Non vuole avere ancora problemi Vuole tenere i predatori fuori di casa Quando sbloccherò la tua serratura riceverai la mia rivista annuale sulla sicurezza e sulla prevenzione totalmente gratis. Michele Bortolotti tecnico specializzato in pronto intervento apertura e sblocco serrature nelle provincie di Venezia, Mestre, Padova, Treviso e per tutti gli italiani propone serrature e cilindri creati per durare più a lungo nel tempo, per resistere anche alla corrosione e all’usura degli agenti atmosferici e ad un uso intensivo delle chiavi. Questo articolo è fondamentale anche per coloro che cercano su Google: chiave spezzata nella serratura, aprire serratura senza chiave, serratura inferriata bloccata, serratura basculante, serratura doppia mappa bloccata, scrocco serratura bloccato, serratura dura da aprire, come aprire una serratura a cilindro, serratura gira a vuoto. Se cercate di aumentare la sicurezza in casa e preservarla, mettete in preventivo un piano di manutenzione programmata, ricordate di evitare il fai da te a fronte di guasti improvvisi o segnali di serrature che stanno per rompersi, quindi se necessitate di: come togliere una chiave rotta nella serratura; quando la chiave gira a vuoto, cosa fare; come si aprono le serrature; come sbloccare la serratura di una porta; come si apre una porta chiusa a chiave; come aprire una porta di casa con le chiavi dentro; cilindro europeo bloccato; come cambiare il nottolino di una porta blindata; come toglere una chiave incastrata nella porta; come si registrano le porte di casa; come si gira lo scrocco della serratura; come si lubrificano i cardini di una porta blindata e i pistoni di una serratura; in questi casi spcifici è un tecnico esperto a dover fare l’assistenza. Blindax serrature tecnoblindate è un sistema che seleziona le migliori serrature presenti sul mercato, le personalizza e insegna ai propri clienti i segreti per come come preservare sicurezza in casa negli anni avvenire. I nostri clienti che ricevono un servizio completo di installazione sono principalmente nel nord Italia, mentre abbiamo clienti su tutto il territorio italiano (isole incluse) che hanno acquistato i nostri kit sicurezza casa, ovvero kit di trasformazione serrature per porte blindate con cilindro europeo e kit corazzati per basculanti, e che sono stati in grado, grazie ad un’assistenza telefonica 7 giorni su 7 e istruzioni accurate, di provvedere da se all’installazione o con serramentisti e artigiani locali a loro supporto. Testimonianza di un cliente soddisfatto della regione Umbria Sono Massimo dalla prov. Perugia ho trovato il sig. Bortolotti professionale competente e disponibile, ho acquistato il kit basculante e il kit porta blindata, tutto perfetto super sicurezza, la qualita e il servizio si pagano come è giusto che sia!2 Risposta dal proprietario Grazie Massimo per le belle parole, hai fatto una scelta ottima sia per la serratura blindata che per il kit serratura anti scasso per garage, abbiamo pianificato che gli accessori potevano adeguarsi bene su queste porte e così è stato, hai installato tutto tu, io ti ho dato qualche dritta al telefono ed ora tutto funziona alla grande. Complimenti Massimo! Recensioni del nuovo brand Blindax su Google, vai a vederle tutte! E non finisce qui! Recensioni del primo brand Aries che testimoniano la soddisfazione sia dei clienti locali del Veneto, a Venezia, Mestre, Padova, Treviso… e non solo. Ed è proprio con le mani messe sulle migliaia di porte di molte case degli italiani che parte la mia carriera.Recensioni Aries il fabbro MiranoRecensioni Fabbro pronto intervento Venezia Aries

Lascia il Leone a pancia vuota, lascia i ladri fuori casa

Avete presente in natura cos’è il Leone? E’ un predatore, proprio come i ladri. I Leoni cacciano la preda più debole e meno resistente, mentre abbandonano la caccia quando inseguono una preda in buona salute. Per questo occorrono serrature sicure che facciano desistere i predatori. I delinquenti del furto sono soggetti a far danni se non trovano nulla da rubare, più di quello che pensi. Secondo delle indagini condotte da CENSIS (Centro Studi Investimenti Sociali) sono stati registrati, negli ultimi anni, IMPORTANTI e NUMEROSI CASI di FURTI commessi in abitazioni. Le compagnie di assicurazione e le forze dell’ordine periziano mediamente oltre dai 1000 ai 7000 Euro di refurtiva, dai 4.000 ai 10.000 Euro di danni materiali ed accessori in tutte quelle abitazioni laddove i ladri sono potuti entrare con facilità, manipolando le serrature, ma dove gli stessi malviventi non sono riusciti a trovare nulla di interessante da rubare. Aspetta prima di pensare: “Ma tanto in casa mia non c’è nulla da rubare”! La tua casa non è solo il tuo spazio fisico è anche il tuo spazio psicologico, in pochi minuti anche i più importanti ricordi affettivi vengono fatti scoparire. Questo succede non solo con le serrature di vecchia generazione, ma addirittura, con alcuni modelli recenti che sono costruiti con materiali scadenti e con una tecnologia tale da non riuscire a reggere considerevolmente i tempi di scasso; anche se, in generale, guardando come sono fatte le chiavi più moderne, si ha la convinzione che siano maggiormente sicure da una loro apparente forma e complessità. Niente di più sbagliato. Per saperne di più sul problema, richiedi la rivista della sicurezza. Compila il form qui sotto! Per prevenire i ladri in casa, in ufficio o in negozio, con serrature antiscasso e sistemi di sicurezza, antifurto efficaci, segui qui sotto le istruzioni. Per questo devi chiedere subito una consulenza, e puoi farlo richiedendo la mia rivista annuale Blindax Serrature. Invia i tuoi dati qui sotto.

Il Guscio che ti salva la vita

Se sono qui che sto nuotando in questo magico mare e me lo godo come non mai sappi che per raggiungerlo e per viverci così felicemente ho rischiato tanto. Quando ero piccola, appena nata, rischiavo di MORIRE dopo la schiusa delle uova, tante sorelline e fratellini non ce l’hanno fatta. Ho rischiato la vita perché le luci delle grandi città sovraffollate rischiavano di attrarmi in un luogo pericoloso, dalla parte opposta della mia destinazione. Da un lato cera la vita, il bagnasciuga e il mio nuovo mondo, il mare, l’oceano,da quello opposto tanta paura, le strade, le auto, la fine… Ciò che mi ha salvata è stata la Luna piena, l’unica vera luce che quella notte faceva da guida verso la salvezza. Oggi che sono adulta, che sono saggia, che nuoto fra tanti predatori e che ne incontro tanti anche sulla spiaggia, ho un guscio che è solidissimo e che mi permetterà di poter superare anche i 100 anni di età. E tutto questo grazie al mio guscio, questa corazza protettiva che voi umani chiamate simpaticamente CASA! La tua casa è sicura come la mia? Prima di partire per farti una nuotata insieme a me, metti il guscio alle tue porte, te lo ricorda una che sa cosa significa difendersi dai predatori! Ogni cilindro europeo dovrebbe essere protetto da un defender o protettore in acciaio, un guscio di sicurezza che evita lo strappo e la perforazione del cilindro e l’apertura di una serratura a profilo europeo. VAI SUBITO A PRENOTARE LA GUIDA PER PROTEGGERE LA TUA CASA, serrature di sicurezza, gusci protettivi, sistemi antintrusione e antifurto a prova di ladri!

Comprare casa, consigli per il cambio delle serrature

Comprare casa passo dopo passo e come tutelarsi dopo il rogito Quando diventi proprietario o inquilino/conduttore di un immobile la prima cosa da fare è preoccuparsi della propria sicurezza e riservatezza degli ambienti nei quali si va a vivere. Come tutelarsi dopo il rogito? Cosa fare il giorno del rogito? Se desideri dare particolare valore ed attenzione alla sostituzione delle serrature devi sapere che è fondamentale rivolgersi a chiunque possa fornirti delle importanti garanzie antieffrazione perché oltre il 90% delle serrature in commercio sono funzionali ma poco sicure. L’esperienza dell’installatore, abbiamo visto, ha un ruolo determinante. Uno degli aspetti fondamentali e quello saper gestire gli accessi qualora fossero presenti ‘chiavi in giro’ e operai in cantiere che stanno ultimando degli interventi (arredo, impianti, ristrutturazione, rifiniture). Un tema molto sentito è la serratura di sicurezza con chiavi a duplicazione protetta e controllata. Qualora non fossero installate serrature di sicurezza vi preghiamo di rivolgervi a Blindax serrature per una consulenza. La tua tranquillità domestica parte dalla sicurezza delle porte di casa.

Quando lasci casa incustodita

La protezione verso i propri cari è un istinto primordiale Per proteggere la propria famiglia e la propria casa occorre essere liberi e non condizionati da questi 3 nemici: dalla paura, dal dolore e dal pericolo. Non puoi permetterti che ciò ti accada Quando lasci casa incustodita e pensi: “Tanto lo sarà per pochi giorni!” pensa subito a questo scenario. E’ una fredda serata durante il periodo di vacanze natalizie e del Nuovo Anno dove mamma e figlia sono già nella location di vacanza in montagna e il papà le raggiungerà in tarda serata. L’abitazione ha una porta blindata con più di 10-15 anni, che non è mai stata aggiornata (nessun tecnico lo ha mai ricordato) viene chiusa a chiave con tutte le mandate, in casa sono installate le telecamere (ma l’intruso che indossa cappuccio e mascherina non sarà riconosciuto), la casa di proprietà rimarrà disabitata almeno fino all’Epifania perché la decisione dell’ultimo momento è quella di allungare la permanenza in vacanza. Fino a che al tuo rientro…: in garage la bici della bimba non c’è più, gli scooter neppure, la casa è devastata… le serrature funzionano perfettamente ma non ci sono segni di effrazione… perché è successo tutto questo? So che sei una persona molto responsabile e non vuoi grattacapi Non puoi smettere di preoccuparti della salute e della sicurezza della tua famiglia, di custodire i tuoi beni materiali e i ricordi dei tuoi genitori, dei tuoi nonni. Nello stesso tempo hai anche bisogno di aspetti secondari per vivere serenamente e felice in società, vuoi godere di ottima salute e avere la pace mentale, coltivare le relazioni con le persone, essere efficiente ed intraprendente, creare delle solide relazioni sia sul posto di lavoro sia con gli amici che indubbiamente ti stimeranno. Un giorno inatteso gli scassinatori intercettando parti vulnerabili della tua casa, il vicinato è assente, tu sei via per lavoro o in vacanza… e …ad un certo punto la serenità che avevi prima viene a mancare, generando traumi e sensi di colpa in famiglia, anche problemi a catena che si espandono alla cerchia di conoscenti. Solo tu che sei un genitore premuroso sai quanto vale la tua famiglia, la tua sicurezza, la tua tranquillità. La soluzione che fa per te è parlare con una persona che tiene alla tua sicurezza e tranquillità Blindax serrature tecnoblindate ti fanno vincere verso i 3 nemici peggiori, la paura, il dolore e il pericolo.Blindax Serrature tecnoblindate:Non segnalano soltanto l’effrazione, la impediscono. Ecco come riuscirai finalmente a sentirti al sicuro in casa e fuori casa, ad andare al lavoro o in vacanza, a chiudere la serranda del negozio e tirare un sospiro di sollievo quando i tuoi beni più preziosi saranno in totale sicurezza. Cosa fa Blindax per te, per farti stare meglio, allontanando le preoccupazioni di quando sei fuori casa, ma anche quando sei in casa o lo sono i tuoi famigliari, i bambini, moglie o marito, gli anziani; Blindax mette a disposizione tutta la sua esperienza in tema di sicurezza in casa, e propone soluzioni specifiche o pacchetti (kit sicurezza casa), che garantiscano un altissimo livello antieffrazione e sicurezza della casa contro furti, consigli su cosa fare, sia che tu sia il titolare o che sia un inquilino in affitto, se la tua abitazione è in condominio, se la tua casa è una villa, soluzioni e sistemi di sicurezza per porte blindate, basculanti e garage, finestre, tapparelle, persiane. Sono certo che se sei qui, ora, a leggere queste parole preziose sei una persona che ha sensibilità, curiosità e interesse per: informarti per essere più consapevole del problema prepararti a fare delle scelte efficienti e sicure trovare uno specialista che sia pienamente responsabile della soluzione che ti offre Il primo passo ed il primo segreto per non commettere errori nella scelta delle soluzioni adatte alla prevenzione delle effrazioni e intrusioni in casa è sottostante ad un unico approccio: la raccolta e la comprensione di informazioni nuove e utili, intelligenti e di valore.Michele Bortolotti Lasciami i tuoi dati di contatto per sapere come ricevere un report gratuito per mettere in sicurezza i beni più preziosi che hai.

Cookie Policy

INFORMATIVA ESTESA SUI COOKIE Questo sito utilizza cookies, per migliorarne l’esperienza di navigazione e consentire a chi naviga di usufruire dei nostri servizi online. I cookies utilizzati in questo sito rientrano nelle categorie descritte di seguito. Cosa sono i cookies I cookies sono piccoli file di testo che vengono automaticamente posizionati sul PC del navigatore all’interno del browser. Essi contengono informazioni di base sulla navigazione in Internet e grazie al browser vengono riconosciuti ogni volta che l’utente visita il sito.Di seguito vengono forniti dettagli sui cookie installati da questo sito e indicazioni su come gestire le preferenze in merito ad essi. Gestione dei cookie 1 – Cookie tecnici I cookie tecnici descritti qui di seguito non richiedono consenso perciò vengono installati automaticamente a seguito dell’accesso al sito. – Cookie necessari al funzionamento: cookies che permettono al sito di funzionare correttamente anche consentendo all’utente di avere un’esperienza di navigazione funzionale. Ad esempio, mantengono l’utente collegato durante la navigazione evitando che il sito richieda di collegarsi più volte per accedere alle pagine successive. – Cookie per il salvataggio delle preferenze: cookie che permettono di ricordare le preferenze selezionate dall’utente durante la navigazione, ad esempio, consentono di impostare la lingua. – Cookie statistici e di misurazione dell’audience: cookie che aiutano a capire, attraverso dati raccolti in forma anonima e aggregata, come gli utenti interagiscono con il sito internet fornendo informazioni relative alle sezioni visitate, il tempo trascorso sul sito, eventuali malfunzionamenti. 2 Cookie Statistici e di Misurazione dell’audience di terze parti Questi cookie forniscono informazioni anonime/aggregate sul modo in cui i visitatori navigano sul sito. Di seguito i link alle rispettive pagine di cookies policy per gestire il consenso. Azienda Servizio Tipo Approfondimenti Adobe Adobe Analytics: sistema di statistiche Cookies analitici privacy policy Nielsen SiteCensus: sistema di statistiche Cookies analitici privacy policy Google Google Analytics: sistema di statistiche Cookies analitici privacy policy Duda Duda Analytics: sistema di statistiche Cookies analitici privacy policy Shinystat Shinystat: sistema di statistiche Cookies analitici privacy policy Cookie di social media sharing Questi cookie di terze parti – qualora presenti i collegamenti sul sito – vengono utilizzati per integrare alcune diffuse funzionalità dei principali social media e fornirle all’interno del sito. In particolare permettono la registrazione e l’autenticazione sul sito tramite facebook e google connect, la condivisione e i commenti di pagine del sito sui social, abilitano le funzionalità del “mi piace” su Facebook e del “+1” su G+. Di seguito i link alle rispettive pagine di cookies policy per gestire il consenso. Azienda Tipo Approfondimenti Facebook social media privacy policy G+ social media privacy policy Youtube social media privacy policy Twitter social media privacy policy Linkedin social media privacy policy Pinterest social media privacy policy Cookie analitici di terze parti per il servizio “Business Contact” Questi cookie di terze parti, quando presenti, consentono di tracciare le visite sul presente sito effettuate da aziende che abbiano registrato un IP fisso. Le informazioni pubbliche relative all’IP fisso posso essere utilizzate, insieme ad altri dati pubblici, per contattare le aziende che hanno dimostrato interesse a prodotti e servizi offerti dal presente sito. Il servizio è identificato con il nome “Business Contact” e prevede l’installazione dei seguenti cookie: __bctc __bcvc __bcsc __ddtest 3 – Ricordati che puoi gestire le tue preferenze sui cookie anche attraverso il browser Se si utilizza Internet ExplorerIn Internet Explorer, fare clic su “Strumenti” e selazionare “Opzioni Internet”. Nella scheda Privacy, spostare il cursore verso l’alto per bloccare tutti i cookie o verso il basso per consentire tutti i cookie, e quindi fare clic su OK. Se si utilizza il browser FirefoxScegliere il menù “Strumenti” del browser e selezionare il menu “Opzioni”. Fare clic sulla scheda “Privacy”. Nell’elenco a discesa “Regole di conservazione” selezionare il livello desiderato. Spuntare la casella “Accettare i cookie” per attivare i cookie, o togliere la spunta per disattivarli. Scegliere per quanto tempo i cookie possono essere conservati. Se si utilizza il browser SafariCliccare nel Menù Safari, selezionare il menu “Modifica” e selezionare “Preferences”. Cliccare su “Privacy”. Posizionare l’impostazione “cookies Block” e fare clic su OK. Se si utilizza il browser Google ChromeCliccare sul menu Chrome nella barra degli strumenti del browser. Selezionare “Impostazioni”. Cliccare su “Mostra impostazioni avanzate”. Nella sezione “Privacy”, cliccare su “Impostazioni contenuti”. Nella sezione “Cookies”, selezionare “Impedisci a tutti i siti di salvare i dati” e quindi fare clic su OK. Se usi un qualsiasi altro browser o non conosci il tipo e versione di browser che stai utilizzando, clicca “Aiuto” nella finestra del browser in alto, da cui puoi accedere a tutte le informazioni necessarie. Ai sensi degli artt. 15-22 del GDPR, l’utente ha il diritto di richiedere, scrivendo all’indirizzo del titolare del presente sito, l’accesso ai suoi dati personali, la rettifica o la cancellazione degli stessi o anche semplicemente la limitazione del loro trattamento (anonimizzazione) o proporre reclamo all’Autorità Garante per la Protezione dei Dati, qualora ritenesse siano stati violati i suoi diritti. Per modificare o cancellare i soli dati che sono archiviati sui sistemi che erogano il presente sito, cliccare sulla pagina contatti per inviare la richiesta per email.