Furti in casa situazione in Italia 2023

Nel tessuto sociale italiano, il timore del furto in casa si staglia come uno spettro che affligge il 52,8% della popolazione, raggiungendo vette del 58,6% tra coloro che abitano in residenze singole o villette, e il 57,6% tra gli anziani.

Tale preoccupazione non è infondata, considerando che ben 9 milioni di italiani, corrispondenti al 18,7% del totale, hanno sperimentato almeno un furto nelle loro dimore, mentre il 44,5% è a conoscenza di vicini o amici che hanno subito intrusioni nelle loro abitazioni.

Questi dati, resi noti dal Censis alla fine del 2023, mettono in luce un trend allarmante nelle aree metropolitane.

Nel corso del 2022, si sono verificati complessivamente 135.447 furti in casa e rapine negli ambienti privati, con un incremento del 7,2% rispetto all’anno precedente.

Nonostante ciò, siamo ancora lontani dai numeri pre-Covid e dagli indicatori degli inizi del decennio, con una diminuzione del 46,9% dei furti e delle rapine in casa registrata tra il 2013 e il 2022.

Tuttavia, la situazione non è uniforme su tutto il territorio nazionale, con le grandi aree metropolitane che si trovano al centro dell’attenzione.

Furti in casa, entriamo nei dettagli

Roma, in particolare, si piazza al primo posto con 11.600 furti in casa nel 2022, pari all’8,7% del totale nazionale, seguita da Milano con 9.081 furti (il 6,8%) e Torino con 5.875 (il 4,4%). Queste tre città accaparrano il 20% di tutti i furti domestici registrati annualmente in Italia.

Se si considera l’incidenza dei furti sulla popolazione residente, Bologna occupa il primo posto con 35,7 reati simili ogni 10.000 residenti, seguita da Firenze (33,7 per 10.000 abitanti) e Venezia (33,5).

Le Marche si distinguono come la regione più sicura in termini di protezione domestica, con un indice di sicurezza di 117,3 su 100. Seguono il Friuli-Venezia Giulia (111,9) e il Trentino-Alto Adige (111,7).

Al contrario, il Lazio si posiziona all’ultimo posto per livello di sicurezza reale e percepita, con un punteggio di 73,8, preceduto da Campania (82,4) e Puglia (89,8). La Lombardia si colloca al diciassettesimo posto, con 93,3 punti.

La convinzione che i sistemi di sicurezza possano scoraggiare i ladri e migliorare la qualità della vita è diffusa tra il 76,1% degli italiani, mentre il 75,4% ritiene che possedere tali sistemi renda più tranquilla l’esistenza.

Di conseguenza, il 50,6% della popolazione è propenso ad investire maggiormente nella sicurezza domestica nei prossimi anni.

La priorità per un sistema di sicurezza, secondo il 94,4% degli intervistati, è la capacità di impedire qualsiasi tentativo di furto, in particolare attraverso l’installazione di porte blindate e serrature sicure che non disturbino il vicinato con falsi allarmi inutili.

Questo obiettivo guida il mercato della protezione domestica verso l’ottimizzazione delle misure di sicurezza indiretta, come le serrature sicure, che costituiscono la prima linea di difesa nelle abitazioni.

Conclusioni

“La casa rappresenta il nostro bene più prezioso, uno spazio psicologico e un rifugio sicuro”, affermano la psicologa psicoterapeuta Nicole Anna Adami e il proprietario del brevetto Blindax, Michele Bortolotti.

“Pertanto, la sicurezza domestica è fondamentale per il nostro benessere individuale, e siamo disposti a investire risorse per vivere in modo più tranquillo e sicuro”.

Cosa succede a livello psicologico dopo un furto

Furti in casa, nei garage e nei negozi con acido nitrico

I furti in casa, nei garage e nei negozi con l’utilizzo di acido nitrico rappresentano una minaccia sempre più diffusa. La pericolosità di questa sostanza chimica rende queste intrusioni particolarmente preoccupanti, richiedendo una maggiore attenzione e misure preventive da parte delle autorità e dei proprietari.

Per difenderti dai ladri con serrature sicure chiama

348.8151975

344.1597391

puoi inviare le foto delle tue attuali serrature

con Whatsapp e ricevere le tue offerte personalizzate

Agisci subito per non diventare un’altra statistica!

Apertura serrature con acido, i pistoni di un cilindro europeo sciolti causa iniezione da acido nitrico.

Per difenderti dai furti in casa con serrature sicure chiama

348.8151975

344.1597391

puoi inviare le foto delle tue attuali serrature

con Whatsapp e ricevere le tue offerte personalizzate

Agisci subito per non diventare un’altra statistica!

Taggato , , , , . Aggiungi ai preferiti : permalink.

I commenti sono chiusi.