Cambio serratura

Come cambiare le serrature, specialmente quando vai ad abitare in una nuova casa

Ti ritrovi a farti in quattro per occuparti del trasloco, del rogito, inizi a prendere confidenza con l’urbanistica e conoscere il vicinato e la prima cosa che ti rendi conto di dover fare subito, da fiero proprietario, è cambiare le serrature della tua nuova casa.

Che tu sia il nuovo titolare di casa, o che tu sia un inquilino in affitto, è fondamentale cambiare le serrature degli ingressi privati.

Se sei in affitto il tuo titolare dovrebbe essere al tuo fianco e quindi responsabile di questa operazione necessaria, tuttavia può succedere che devi provvedere in totale autonomia, a volte è meglio così, potrai scegliere il servizio che vuoi e potrai approfittare ugualmente delle detrazioni fiscali a te intestate e che perdurano anche se cambi casa.

Al diavolo i tirchi!

In molte abitazioni sono installate porte blindate agli ingressi principali, e questo è un bene, tuttavia nella quasi totalità dei casi le serrature installate di capitolato sulle porte blindate, vendute nelle gare di appalto dei condomini, sono poco sicure.

Il problema nasce da frequenti abitudini nell’andare a risparmio sull’installazione di serramenti in condomini e residence, non tutti i costruttori edili lesinano sui complementi di arredo fortunatamente,

tuttavia, la maggioranza lo fa e i signori condomini, dopo alcuni anni che vivono nella nuova casa, condividono questa analisi, punto!

La parola porta blindata, ad esempio, è essa stessa equivoca in quanto si riferisce alla sua costruzione in lamiera e tubolari di ferro con rivestimenti in legno o pvc,

e questo è un elemento chiave perché non identifica ed esprime un significato assoluto di qualità e di sicurezza.

Nella sicurezza domestica, e nello specifico la sicurezza passiva, quella che ingloba il mondo delle serrature, dobbiamo abituarci alla parola DIPENDE.

Questa è la vera debolezza della sicurezza domestica.

Dobbiamo pensarci noi alle migliorie.

Porte blindate, infissi moderni, porte di garage, serrature con chiavi più piccole e apparentemente sofisticate o complesse nella loro conformazione è indice di sicurezza?

Sempre e in ogni caso: dipende!

Quali sono i modi di affrontare il cambio delle serrature, quali sono i modi di gestire la sicurezza domestica quando si va a vivere in una nuova casa?

Che ti piaccia oppure no, quello che ti sto per dire è la verità, quando si va a vivere in una casa nuova la lista delle spese da affrontare è lunga come un rotolo di carta igenica,

e quando si stratta di occuparsi delle fasi finali, prima di entrare a vivere nell’immobile, fra queste, il cambio delle chiavi di casa, l’enfasi è quella di cercare di ottimizzare i costi, dovendo fare i conti spesso con una cassa che si è rapidamente assottigliata.

L’acquisto dell’immobile e dell’arredo sono viste come investimento, per le altre cose accessorie si entra inconsciamente in modalità spesa.

Ne caso in cui la nuova casa è costituita da molti ingressi, non solo la porta blindata e il garage ma anche le inferriate, ad esempio, le porte di cantine o ripostigli, le uscite di sicurezza e vari cancelli presenti all’ingresso perimetrale;

ecco che si tende a gestire l’uso delle vie d’accesso con un approccio conservativo, riparare, lubrificare le serrature dure da aprire, andare ai grandi magazzini per comprare i blocchetti delle serrature eseguendo un cambio degli stessi in modalità fai da te.

Cambio cilindro serratura porta blindata

A chi rivolgersi per il servizio di cambio serratura?

Non c’è nulla di male nell’occuparsi, da abili e premurosi hobbisti in casa, della sostituzione di componenti facili da gestire, come i cilindri e le maniglie delle porte;

tuttavia, in queste fasi, manca tutto il retroscena culturale sul mondo delle serrature e delle loro criticità se sono state installate in economia dal cantiere

o nel caso di una casa vecchia acquistata, ad esempio all’asta se non hanno mai ricevuto manutenzione e si sono deteriorate negli anni.

Questo contesto è frequentissimo per le famiglie che acquistano casa o vanno a vivere in affitto, hanno quasi finito il budget e l’enfasi è tutta diretta verso il massimo risparmio.

Questa tuttavia è anche la situazione che apre possibili problemi di blocco delle serrature, di restare chiusi fuori casa o di essere esposti ad effrazioni. I consigli e le conclusioni sono quindi le seguenti.

Per non trovarsi in queste spiacevoli situazioni è fondamentale cambiare le serrature avvalendosi di un professionista del settore e tutto questo va messo preventivamente nel budget in modo tale da non ritrovarsi con spese impreviste e ingenti.

Ecco il tuo fabbro per cambio serratura

Chiama ora per una consulenza 344.1597391

Puoi inviare le foto delle serrature da cambiare

ed insieme valuteremo il tuo attuale punteggio antieffrazione

Ricordati che puoi approfittare delle detrazioni fiscali al 50 per cento per il cambio delle serrature, senza aprire alcuna pratica di ristrutturazione edilizia.

È più facile di quello che pensi!

Taggato , , . Aggiungi ai preferiti : permalink.

I commenti sono chiusi.