Lascia il Leone a pancia vuota, lascia i ladri fuori casa

Avete presente in natura cos’è il Leone? E’ un predatore, proprio come i ladri. I Leoni cacciano la preda più debole e meno resistente, mentre abbandonano la caccia quando inseguono una preda in buona salute.

Per questo occorrono serrature sicure che facciano desistere i predatori.

Leone – 123rf licensed 2020 – ©123rf.com

I delinquenti del furto sono soggetti a far danni se non trovano nulla da rubare, più di quello che pensi.

Secondo delle indagini condotte da CENSIS (Centro Studi Investimenti Sociali) sono stati registrati, negli ultimi anni, IMPORTANTI e NUMEROSI CASI di FURTI commessi in abitazioni.

Le compagnie di assicurazione e le forze dell’ordine periziano mediamente oltre dai 1000 ai 7000 Euro di refurtiva, dai 4.000 ai 10.000 Euro di danni materiali ed accessori in tutte quelle abitazioni laddove i ladri sono potuti entrare con facilità, manipolando le serrature, ma dove gli stessi malviventi non sono riusciti a trovare nulla di interessante da rubare.

Aspetta prima di pensare: “Ma tanto in casa mia non c’è nulla da rubare”!
La tua casa non è solo il tuo spazio fisico è anche il tuo spazio psicologico, in pochi minuti anche i più importanti ricordi affettivi vengono fatti scoparire.

Furto in casa – 123rf licensed 2020 – ©123rf.com

Questo succede non solo con le serrature di vecchia generazione, ma addirittura, con alcuni modelli recenti che sono costruiti con materiali scadenti e con una tecnologia tale da non riuscire a reggere considerevolmente i tempi di scasso;

anche se, in generale, guardando come sono fatte le chiavi più moderne, si ha la convinzione che siano maggiormente sicure da una loro apparente forma e complessità.

Chiavi punzonate – 123rf licensed 2020 – ©123rf.com

Niente di più sbagliato.

Per saperne di più sul problema, richiedi la rivista della sicurezza. Compila il form qui sotto!

Per prevenire i ladri in casa, in ufficio o in negozio, con serrature antiscasso e sistemi di sicurezza, antifurto efficaci, segui qui sotto le istruzioni.

Per questo devi chiedere subito una consulenza, e puoi farlo richiedendo la mia rivista annuale Blindax Serrature. Invia i tuoi dati qui sotto.

Sì, acconsento al trattamento dei dati (privacy). La mia email non verrà mai ceduta a terzi.
Acconsento Michele Bortolotti di inviarmi annualmente, tramite posta elettronica, la Guida annuale, in formato digitale PDF, Blindax serrature.
Taggato , , , , . Aggiungi ai preferiti : permalink.

I commenti sono chiusi.