Faq

Vorrei cambiare serratura con una più sicura, vorrei più info

Faq, le domande più frequenti delle persone realmente interessate a cambiare serratura alla porta blindata o al garage, ecco le risposte

Domande Frequenti generali e di natura fiscale riguardo Blindax Serrature

Ho già acquistata un impianto antifurto con allarme sonoro, perché doveri cambiare anche le serrature?

Nel segmento della sicurezza domestica, l’unione fa la forza, rinforzare le barriere antieffrazione con differenti approcci è la cosa più intelligente che puoi fare, ovviamente se sei sensibile al problema e se necessiti davvero di più sicurezza.

Di fronte ad una serratura molto sicura in abbinata con sistemi attivi della segnalazione, come gli allarmi, appunto, il ladro passa ad altre abitazioni, non vuole mai farsi beccare.

Se faccio installare le serrature Blindax ho la sicurezza di aumentare il grado antieffrazione delle mie porte?

Certamente, le serrature installate con il metodo Blindax aumenteranno fino a 30 volte i tempi di scasso rispetto le serrature basiche, con chiavi di vecchia generazione.

In futuro ci sarà bisogno di manutenzione e di aggiornare le serrature?

La tematica della manutenzione, a me e ai miei già clienti cara, rappresenta un principio cardine per prevenire usura, malfunzionamenti e rischi di effrazione.

Blindax serrature da anche preziosi suggerimenti, ben oltre a queste Faq, per eseguire piccoli interventi autonomi per mantenere scorrevoli e ben funzionanti le serrature.

Ci sono dei vantaggi o bonus fiscali per questo tipo di interventi? Come si attivano?

La sostituzione delle serrature, nel contesto degli interventi di innovazione contro atti illeciti, è un investimento che può essere portato in detrazione fiscale.

Per attivare le detrazioni non serve contattare l’Enea e non serve aprire una pratica di ristrutturazione edilizia. Si detrae grazie ad uno specifico tipo di bonifico bancario, si conserva la fattura appositamente compilata e la ricevuta bancaria per poi presentarle al professionista o all’ente che si occupa della dichiarazione dei redditi.

I miei dati sono al sicuro?

Per tutto ciò che concerne il GDPR ti consiglio di leggere le pagine Privacy policy, Cookies policy.

Michele Bortolotti ha scelto l’informativa, non il consenso, nessuna campagna pubblicitaria sponsorizzata che si sovrappone fra te e la tua navigazione in internet.

I tuoi dati sono al sicuro, le informative compilate e firmate, le dichiarazioni iva agevolata sono in un archivio chiuso a chiave presso il mio ufficio personale.

Per altre informazioni, domande e dubbi posso sempre rimanere in contatto con voi?

È attivo un servizio di assistenza telefonica 7 giorni su 7 al numero 344.1597391.

Per ogni altra Faq o richiesta personalizzata fissa un appuntamento telefonico.

I commenti sono chiusi.